hotel-revenue

In questi giorni è stato pubblicato l’e-book “The Revenue Management from A to Z”, versione inglese del Revenuebolario già scritto e pubblicato nel 2015 da Enzo Aita e dal gruppo LinkedIn “Quelli che il Revenue”.

The Revenue Management from A to Z è l’ultimo progetto (in ordine cronologico) gestito in sinergia dal network BeeCube. L’e-book è fondamentalmente un glossario dedicato ai Revenue Manager e a tutte le persone che possono trovare tra i lemmi del libro una fonte di ispirazione per il loro lavoro.

Questo nuovo e-book, sviluppato per conto di Hotel Marketer Feed e di Enzo Aita (quale stakeholder del progetto) è il frutto della collaborazione tra i molti autori che ne hanno redatto il contenuto e i professionisti tecnico-informatici e linguistici che in BeeCube hanno creato le sinergie necessarie alla buona riuscita del progetto.

revenue-management

In particolare, oltre a Michele Fazzini che si è limitato al project management per conto di BeeCube (e che ora scrive questo articolo), si sono alternati nel team Askia E. Reeder che ha curato la verifica e la correzione dei testi in lingua inglese e Erika Doria di WnG Design  che ha fisicamente realizzato l’e-book dalla progettazione grafica alla revisione.

Il risultato, come definito negli obiettivi iniziali, è uno strumento completo, facilmente fruibile e liberamente scaricabile dal sito di Hotel Marketer Feed.

Strumenti da tenere sempre a portata di mano

The Revenue Management from A to Z è il secondo progetto sviluppato nell’arco di pochi mesi che approfondisce termini specifici di un particolare ambito lavorativo. Anche Marketing Technology, che è principalmente un progetto di content mark
eting e approfondimento di tecnologie e tendenze tecnologiche rivolte ai marketers, raccoglie e indicizza termini legati al marketing e alle nuove tecnologie ICT.

Entrambi si rivolgono a professionisti e vogliono essere uno strumento per il proprio target di riferimento:

  • The Revenue Management from A to Z è pensato prevalentemente per i Revenue Manager del settore turistico;
  • Marketing Technology guarda ai CMO (Chief Marketing Officers), agli AD ed ai responsabili ICT delle aziende che operano prevalentemente nel mondo retail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *