oggettoimpossibile

Molti utenti cercano su Internet soluzioni a bassissimo costo, a volte nullo, per qualsiasi loro esigenza. Anche lo sviluppo web non sfugge a questa necessità che, anzi, si amplifica fino a chiedere un sito Internet gratis per sempre.

Analizzando le interrogazioni compiute dagli utenti sui motori di ricerca ci si imbatte in molte centinaia di richieste relative a siti web gratis. Non solo, per evitare spiacevoli incomprensioni, spesso si aggiunge quella postilla “per sempre”. Non si sa mai.

Certo, come recita il detto, “chiedere è lecito, rispondere è cortesia”. Il web è foriero di infinite soluzioni e la possibilità di farsi un sito internet gratis per sempre esiste. Basta andare, ad esempio, su www.wordpress.com (che non è WordPress.org) e registrarsi.

La domanda da porsi, però, è “che tipo di sito voglio?”

Un sito web è uno strumento di comunicazione e di business, soprattutto se è il sito di un’azienda. E che un’azienda stia cercando un sito web gratis mi lascia molti interrogativi su cosa quell’azienda pensi di se stessa e cosa pensi di ricavare da Internet.

Non perchè non debba perseguire un giusto risparmio dei costi superflui ma perchè, se un sito Internet è uno strumento di business, l’analisi, la programmazione e la competenza non sono orpelli superflui che possono essere tagliati.

E avere la disponibilità di qualche pagina web gratuita non significa esattamente dotarsi di uno strumento di business.

richieste-impossibiliDifficile avere un sito Internet gratis per sempre. A meno che…

A meno che voi stessi, dopo aver lungamente analizzato il vostro mercato, non vi facciate carico di analizzare il comportamento dei vostri potenziali utenti e la competitività delle query (o keyword) che, verosimilmente, utilizzeranno per raggiungervi.

E a meno che non sappiate creare contenuti e pagine ottimizzare per quelle keyword e, successivamente, non adottiate le adeguate strategie di web marketing, SEM, SMM e via discorrendo in un ciclo che, duole dirlo, non ha mai fine (non è vero, non mi duole perchè con quello ci vivo) se volete essere adeguati ai mutevoli comportamenti dell’utenza.

Qualsiasi azienda sa che farsi carico di queste, come di qualsiasi altre attività, rappresenta un costo. Quindi il sito “gratuito” (che magari non è costato un euro) comporta dei costi derivanti dal vostro lavoro.

Trovare un sito Internet gratis per sempre, inoltre, significa accettare compromessi non da poco.

Tralasciando l’hosting (lo spazio sul server che ospiterà le pagine web, il database, ecc) che qualcuno deve pur mantenere attivo, aggiornato e, si spera, performante, tralasciando i costi per dominio (il www.VostraAzienda.com) e le email, probabilmente dovrete accettare un ambiente limitato negli strumenti (dal numero di pagine, alla presenza di un catalogo prodotti, da una semplice newsletter alla gestione dei vostri utenti o archivio clienti).

Se avete un’azienda, sicuramente non è come tutte le altre. Le sue necessità, le sue ambizioni, così come la “vision” non sono le stesse di qualsiasi altra azienda. Quindi perchè la comunicazione può essere come quella di qualsiasi altro vostro concorrente? Se avete trovato un servizio gratuito, potrebbe essere limitato anche nella possibilità di creare un layout che rispecchi l’immagine che volete dare di voi stessi.

Resta, tuttavia, una possibilità

Se, contrariamente a quanto ho scritto, avrete finalmente trovato il vostro sito web totalmente gratuito nei secoli dei secoli, che vi consente di gestire in piena autonomia i contenuti ed il layout permettendovi di fare web marketing e di gestire i vostri strumenti di comunicazione, beneficiando anche di un servizio di hosting tutto vostro, avrete fatto bingo!

Questa possibilità, seppur remota, prevede che qualcuno stia pagando al posto vostro. Lui lo sa?

Se questo articolo vi ha fatto sorridere o riflettere, se siete d’accordo perchè sapete quale impegno possa richiedere un lavoro fatto bene o, soprattutto, se siete in disaccordo, lasciateci un commento qui sotto o una email.
Scrivici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *